Su Facebook dici sempre la verità (da Bresciaoggi)

Si è parlato in rete di una ricerca americana secondo la quale la personalità degli utenti di Facebook si rifletterebbe pari pari nel social network: come sei, così appari.
La segnalo nel numero di lunedì 16 della mia rubrica “Linguaggi della rete” su Bresciaoggi.
Io ho l’idea che, almeno in una certa misura, quel che cerchi trovi. Il senso del cercare “somiglianze” fra le persone e il loro corrispettivo online credo abbia origine dal sospetto che ancora il virtuale (parola che suona come “menzognero”, “fasullo”, “ingannevole”) ci suscita, e dal bisogno di placarlo.
Continua a leggere “Su Facebook dici sempre la verità (da Bresciaoggi)”