Si diventa ciechi e si perde anche la memoria

pornoLa collega Chiara Cicala, che ringrazio, mi segnala su Facebook questo articolo (da un sito che proclama di sostenere la “rivoluzione culturale” dell'”informazione indipendente e di qualità”), osservando – a ragione – che il titolo contiene una scorrettezza.
Il post si intitola “La pornografia su internet interferisce con la memoria” Continue reading “Si diventa ciechi e si perde anche la memoria”