Siamo tutti terremotati. Clara Sereni dopo L’Aquila

Qualche giorno dopo il convegno aquilano “Dopo la caduta” – un’occasione per raccogliere le idee sul futuro e sulla ricostruzione, non solo delle case ma anche della comunità – Clara Sereni, scrittrice e una delle voci del convegno, ha scritto per L’Unità l’articolo che potete leggere nella finestra poco più giù (potete ingrandirlo, scorrerlo, sfogliarlo o scaricarlo in pdf).
Da più di un anno dico che il problema dell’Aquila non è solo problema degli aquilani: Continua a leggere “Siamo tutti terremotati. Clara Sereni dopo L’Aquila”

Dopo L’Aquila (IV), speciale G2: due notizie buone e una no.

Adriano Di Barba

(Leggi tutti i post della serie “Dopo L’Aquila”)
Dunque, ristabilito l’ordine momentaneamente turbato dalla conviviale rimpatriata dei capi di stato, abbiamo finalmente celebrato fra L’Aquila e Coppito l’atteso G2, l’incontro al vertice tra il sottoscritto e Adriano Di Barba da tempo auspicato, programmato, rinviato e finalmente avvenuto domenica 12 luglio.
Consiglio a tutti di farsi un giro per le zone disastrate accompagnati da un esperto che sa cosa guardare (Adriano è un ingegnere e per di più ha una lunga esperienza tra Friuli e Basilicata). Da domenica ne so di più su cose come i “giunti sismici” (così come nei giorni precedenti, osservando a fianco di un’altra guida alcuni crolli nei paesi, mi ero fatto una cultura Continua a leggere “Dopo L’Aquila (IV), speciale G2: due notizie buone e una no.”