De Gregori, Ligabue e il mistero del Do minore

[L’articolo “Tutto questo Alice non lo sa (ha fatto notte al Bar Mario)” è sul mio Medium.com]
Alice è una canzone che sa più di Leonard Cohen che di Dylan, al quale pure De Gregori assomiglia sempre di più da un disco all’altro e da un concerto all’altro, e che cita di continuo come suo unico maestro e ispiratore. Di Cohen il primo De Gregori ha calpestato le orme, anche nel suo modo di affrancarsi dalle gabbie formali del folk americano, e questa canzone del 1973 — da Alice non lo sa, il suo vero album d’esordio dopo quello in coppia con Venditti — ne è un esempio piuttosto efficace. Continua a leggere “De Gregori, Ligabue e il mistero del Do minore”