Le grandi mani di Ralph McTell

La mia recensione di questo disco di Ralph McTell uscì sul n. 39 (1999) della rivista “Late for the Sky”, di cui vi ho parlato qualche post fa.
La ripubblico qui, riveduta e riscritta in alcuni passaggi. “Water of Dreams” è uno dei miei dischi preferiti di sempre e Ralph McTell, inglese legato alla scena del folk britannico, uno dei cantautori che più mi appassionano, per vocalità, composizione e stile chitarristico.
(Dico a te: se non hai voglia di leggere fino in fondo… guarda almeno il video di Hands of Joseph!) Continua a leggere “Le grandi mani di Ralph McTell”