Malati di Internet ma anche no

L’articolo che segue è uscito lunedì 15 su Bresciaoggi nella mia rubrica “Linguaggi della rete”. Si discute di Internet e dipendenza, questione che ha implicazioni assai più ampie di quel che si può immaginare. (L’illustrazione viene da qui).

Non stupisca che a occuparsene sia Forbes (la rivista di economia e finanza) perché la questione è ricca di implicazioni non soltanto culturali e cliniche, ma che riguardano anche le casse pubbliche e le tasche dei cittadini. Scrive Alice G. Walton che la squadra di esperti dell’APA (l’Associazione Psichiatrica Americana) Continue reading “Malati di Internet ma anche no”