Se rinunci al boicottaggio te lo meriti Ezio Graggio

“Greggio”, lo so. È che la rima con la Hunziker era ancora più difficile.
No, allora, su Facebook mi arriva un invito a partecipare all’evento “Boicotta Striscia la Notizia il 30 aprile” (da quello che ho capito, il programma di Antonio Ricci si sarebbe reso colpevole di informazione mendace a proposito di centrali nucleari o giù di lì).
Non è che ho capito subito. Io sapevo che un “evento” è quando succede qualcosa. Un “evento” in cui quel che succede è che non succede una cosa che altrimenti sarebbe successa mi ha richiesto alcuni salti logici di prima mattina. Continua a leggere “Se rinunci al boicottaggio te lo meriti Ezio Graggio”