Eppure non ho mangiato pesante. Un riso in bianco, mentre guardavo la registrazione del dibattito su La7 fra Renzi e Zagrebelsky. Vai a sapere.
E insomma, questa notte ho fatto un sogno strano.

Sono al ristorante, arriva questo cameriere con un marcato accento toscano e mi dice che c’è questa novità della casa, una zuppa di ceci con la marmellata di fragole e gli spinaci saltati in padella.
Io dico: mah, senta, non avrebbe qualcosa di più commestibile? 
E lui mi fa: ma guardi che è una ricetta nuova.
Allora io dico: sarà, ma a occhio mi sembra piuttosto disgustosa…
E lui: perché dice cosi? Lo sa che qua da noi non le capiterà più per parecchi anni di mangiare qualcosa di nuovo?
E io: ho capito, ma le pare un buon motivo? Quella roba fa schifo. Lei se la mangerebbe, scusi?
Allora lui sbuffa e mi fa: l’ho capita, sa?, lei è uno che preferisce il passato.
E io: ecco, grazie, piuttosto mi porti quello. Caldo e con molti crostini, per favore.
E poi mi sono svegliato, non so come sia andata a finire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...