Margini

Poi dice che trascuro il blog. Le cose stanno accadendo tutte insieme.
Pochi giorni dopo “Il primo terremoto” esce “Margini”, il libro che ho scritto insieme a Pietro Barbetta e Luca Casadio. Sottotitolo: “Fra la sistemica e la psicoanalisi”.
Sono contento perché scrivere qualcosa con due colleghi e amici come loro era un desiderio. Si realizza grazie all’editrice Antigone di Torino (la stessa con cui ho fatto questo e con cui Luca ha fatto quest’altro).
Siccome siamo in agosto, ragionevolmente lo troverete dal vostro libraio fra un po’: però, anche se la vita di un titolo in libreria si fa sempre più breve, conoscendo Antigone so che sarà ben distribuito.
Mi è capitato di leggere parecchi libri che partono dall’intenzione di connettere due pensieri come quello psicoanalitico e quello sistemico. Di solito si risolvono in una specie di assoggettamento dell’uno dei due all’altro. Spesso al primo.
Qui, credo, abbiamo fatto un’altra operazione. Una specie di esperimento di visione binoculare: abbiamo guardato al nostro mestiere da due punti di vista e abbiamo aspettato di vedere cosa producesse questa duplice visione. Credo che abbia prodotto una cosa nuova, tridimensionale.
Ma non assicuro che Pietro e Luca condividano questa definizione.
Ecco. Da settembre porteremo in giro per le librerie, i caffè letterari e i luoghi di incontro professionali anche “Margini”. Buone vacanze!

Annunci

One thought on “Margini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...