In ogni storia c’è un milione di storie / 1

Allora, c’è un posto splendido dalle parti di Verona che si chiama Nogarole Rocca. E c’è un convegno, anzi un festival. E poi c’è l’Irlanda. E c’è Catherine Dunne. E c’è John Lynch. E però non posso dirvi tutto io. Per sapere tutto sul Festival letterario italo-irlandese andate qui ma anche qui.

Catherine Dunne

 Vi dico che in mezzo a tutto questo, venerdì 4 maggio, ci sono degli scrittori. E dei giornalisti. E degli operatori letterari. E degli psicoterapeuti.
Insomma, tutta gente che campa facendo(si) domande.
E fa domande non sempre per avere risposte (che spesso sono un accessorio, oppure un pretesto per fare le domande), ma per cercare tutte le storie virtuali contenute in una storia.

jlynch
John Lynch

Tutti insieme a Nogarole faranno una cosa che si chiama “Any story is a million stories” (Ogni storia è un milione di storie).
E poi, per capire cosa c’entra il tenutario di questo blog con tutto questo, andate qua e soprattutto qua: dove trovate anche le istruzioni per iscrivervi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...