A L’Aquila il 4 e il 5 giugno prossimi saranno i giorni del convegno internazionale “Dopo la caduta. Memoria e futuro”: relazioni, dibattiti, arte, cultura per pensare alla città che era e, soprattutto, a quella che sarà.

Sono molto felice di esserci anch’io: sabato pomeriggio all’Auditorium “Elio Sericchi” di Via Pescara 4, parlerò di “Il primo terremoto di Internet”.
Di questo ringrazio veramente di cuore Laura Benedetti, che organizza insieme alla Georgetown University di Washington. In quella università Laura (che è nata a L’Aquila ma da parecchi anni vive e insegna negli Stati Uniti) è docente di letteratura italiana. Inoltre nell’ultimo anno molti di voi l’avranno letta in un paio di bellissimi articoli pubblicati sul Washington Post, che spiegano agli americani cos’era L’Aquila.

Nella stessa sessione del mio intervento, la scrittrice Clara Sereni, Luisa Nardecchia insegnante del liceo scientifico “A. Bafile”, Bruno Carioti del conservatorio “A. Casella”.
Clicca per il volantino del convegno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...